• 5° raduno del Btg.Gemona
  • Piazza Bertagnolli
  • Caserma Goi

GEMONA. La sezione Ana di Conegliano e il comitato “Gruppo Conegliano” saranno gli ospiti d’onore del prossimo raduno del Battaglione Gemona, in programma per la sua quinta edizione il 9 e il 10 aprile prossimi.

La manifestazione, organizzata dall’Ana di Gemona in collaborazione con l’associazione Mai daûr, vedrà la presenza dei colleghi di Conegliano per ricordare le vittime militari della caserma Goi Pantanali del maggio 1976, in occasione del quarantennale del terremoto (che gli alpini ricorderanno con delle iniziative di un certo rilievo anche a settembre).

Il raduno del battaglione Gemona si svolgerà fra Tarvisio, con l’ammassamento nel piazzale Edelhof e le deposizioni di corone ai battaglioni Gemona e L’Aquila, e Gemona, dove quest’anno si ricorderà in particolare il presidente Ana Franco Bertagnolli, a trent’anni dalla sua scomparsa sul cippo situato nella piazza a lui dedicata nella frazione di Piovega.

Nella giornata di sabato 9 aprile sono in programma diverse iniziative nel capoluogo pedemontano dove le fanfare di Gemona e di Conegliano si esibiranno nel tardo pomeriggio in piazza del Ferro, mentre in serata è in programma una serie di proiezioni di filmati inediti sul terremoto al cinema teatro Sociale, a cura della Cineteca del Friuli.

Domenica 10 aprile giornata clou. L’ammassamento, il corteo con la successiva messa in duomo si svolgeranno domenica appunto, a partire dalle 10.15. Nel corso della manifestazione, a palazzo Elti sarà inaugurata la mostra fotografica “I colori dell’Afghanistan”.